Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini

Via Scalabrini, 19 - 29100 Piacenza

Tel.: 0523 305254 - E-mail: infotur@piacenzaturismi.net
http://www.stradadeicollipiacentini.it
Vedi la mappa

Sembra di entrare in una fiaba: percorrere le Strade dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini significa immergersi in una fantastica atmosfera fra castelli, borghi e pievi, sulle valli Tidone, Trebbia, Nure e Arda.
E non mancano certo i tesori: dai profumati e gustosi Salumi piacentini DOP, salame, coppa e pancetta la cui fama ha oltrepassato di gran lunga i confini del territorio natio, agli straordinari formaggi DOP Grana Padano e Provolone Valpadana. E ben 17 tipologie di vino DOC come il bianco Ortrugo o il rosso Gutturnio.
Qualche consiglio per non perdersi il meglio? Prima tappa: Piacenza, medioevale e rinascimentale, dove è d’obbligo una visita a Palazzo Farnese. Poi subito fuori dalla città, destinazione Grazzano Visconti, con il suo incantevole centro storico ricostruito ai primi del ‘900, attorno al castello preesistente. Poco più in là ecco Castell'Arquato, poetico borgo medioevale. Lo stupore continua al Castello di Gropparello, primo parco delle Fiabe d’Italia, dove ogni fine settimana prendono vita vere e proprie favole. Infine un vero ristoro per l’anima è Bobbio, in Val Trebbia. con l’antichissima Abbazia di San Colombano. A qualunque tavola vi sediate, fra castelli da sogno, dolci colline e distese di vigneti, non dimenticate di assaggiare i “pisarei e fasò”, gnocchetti conditi con un particolare sugo a base di lardo pestato, cipolle, pepe e fagioli borlotti.


Copyright © Emilia-Romagna Vini