Riso del Delta del Po con Pancetta Piacentina e dressing di Pesca e Aceto Balsamico

Livello di difficoltà: Medio - Preparazione: 40 - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • Riso del Delta del Po IGP 300 g
  • Brodo leggero 800 ml circa
  • Olio evo circa q.b.
  • Cipolle 1 piccola, chiodi di garofano 4-5
  • 2 bustine di zafferano
  • 2 Pesca e Nettarina di Romagna IGP
  • Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia Dop 200 ml
  • Pancetta Piacentina Dop del Consorzio Salumi Piacentini 8 fettine

Preparazione

• Per preparare il riso pilaf, iniziate lavando il riso con cura sotto l'acqua corrente con l'aiuto di un colino, in modo tale da togliere l’amido.
Tritate finemente la cipolla e in un pentolino scaldate l’olio.
Unite la cipolla tritata all’olio e fatela sudare a fuoco basso per circa 15 minuti, fino a farla diventare trasparente: attenzione a non farle prendere colore. Infine aggiungere i chiodi di garofano e mescolare per altri due minuti.
• Aggiungete poi il riso e fatelo tostare. Unite quindi il brodo con lo zafferano sciolto all’interno e già salato. Coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per almeno 18-20 minuti a fuoco moderato finché il brodo non si sia completamente asciugato.
Poi toglietelo dal fuoco, sgranatelo con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio e lasciatelo riposare.
• Nel frattempo si passa alla preparazione del dressing alla pesca e aceto balsamico. Tagliare a pezzi due pesche e frullarle al minipimer con l’aceto balsamico e l’olio evo, fino ad ottenere un composto omogeneo e semi montato.
• Come ultimo passaggio tostare la pancetta per 2 minuti ambo i lati in una padella antiaderente calda.
• Per la composizione del piatto, posizionate alla base il riso pilaf, poi la pancetta e una bella cucchiaiata di dressing.

Copyright © Emilia-Romagna Vini