Polpetta classica

Livello di difficoltà: Facile - Preparazione: 60 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g carne di Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP tritata
  • 200 g salsiccia
  • 40 g Parmigiano-Reggiano DOP
  • 30 g pangrattato
  • 2 fette di pan carré
  • 2 spicchi d‘Aglio di Voghiera DOP
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 uovo
  • 1/2 dl Olio extravergine di oliva Colline di Romagna DOP
  • sale, prezzemolo e pepe q.b.

Preparazione

Levare la crosta alle fette di pan carré e lasciarle a bagno nel latte. Tritare finissimamente l'aglio e il prezzemolo. Eliminare la pelle della salsiccia, sgranarla con una forchetta e metterla in una terrina con la carne. Unire l'uovo, il pancarré ben strizzato e sminuzzato e il trito d'aglio e prezzemolo. Lavorare bene il composto, aggiungere il Parmigiano-Reggiano, salare, pepare e amalgamare con cura il tutto. Ricavarne con le mani delle polpette di forma rotonda: la loro dimensione potrà andare da quella di una grossa oliva a quella di un uovo. Passare le polpette più volte nel pangrattato in modo che rimangano ricoperte, quindi farle friggere in olio d'oliva molto caldo e a fuoco vivace. Girarle spesso per dare uniformità alla doratura, scolarle su carta da cucina e servitele calde.

Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)

Copyright © Emilia-Romagna Vini