Gallettino in tegame

Livello di difficoltà: Difficile - Preparazione: 90 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g pomodorini ciliegia
  • 200 g brodo di pollo
  • 2 gallettini
  • 2 Scalogno di Romagna Igp
  • 1 rametto di rosmarino
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • Olio Extravergine d’oliva Colline di Romagna Dop q.b.
  • 4 Patate di Bologna DOP
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

In un tegame dai bordi alti fare stufare lo Scalogno tagliato a fettine sottili con un filo di Olio extravergine di oliva delle Colline di Romagna; successivamente aggiungere i pomodorini tagliati in quattro e il rametto di rosmarino, regolare di sale e pepe e lasciare cuocere per qualche minuto. Contemporaneamente
fiammeggiare e lavare bene i gallettini, tagliarli in quarti. In un'altra padella antiaderente, con pochissimo olio extravergine di oliva, rosolare bene i gallettini, regolare di sale e pepe, sfumare con il vino bianco secco e fare evaporare la parte alcolica. Unire i gallettini, con il loro fondo di cottura, alla padella dei pomodorini,
bagnare con il brodo di pollo e portare a cottura con il tegame coperto. A piacere, servire con Patate di Bologna al forno o funghi trifolati.

Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)


Copyright © Emilia-Romagna Vini