Coniglio in porchetta

Livello di difficoltà: Difficile - Preparazione: 180 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 1 coniglio di media pezzatura
  • 1 filetto di maiale
  • 6 fette di pancetta fresca tagliata sottile
  • 4 fette di Prosciutto di Parma Dop
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di Aglio di Voghiera Dop
  • Olio extravergine di oliva di Brisighella DOP q.b.
  • 4 Patate di Bologna Dop
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Disossare il coniglio avendo cura di non bucare le carni, spolverare di sale e pepe e farcire con le fette di Prosciutto di Parma, il filetto di maiale, il rametto di rosmarino e qualche lamella di aglio; chiudere bene il tutto in modo che non fuoriesca la farcitura. Avvolgere dapprima il coniglio ben stretto con le fette di Pancetta Piacentina fresca, legando con lo spago da cucina, e successivamente amalgamare il tutto con carta forno e cuocere a bassa temperatura (circa 120 °C) per circa 2 ore; togliere poi la carta forno e far rosolare a 180 °C per altri 15/20 minuti. Servire con il fondo di cottura e accompagnare con la Patata di Bologna gratinata al forno oppure a freddo con misticanza di insalate.
Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)

Copyright © Emilia-Romagna Vini