Taglioline ai funghi porcini di Borgotaro

Livello di difficoltà: Medio - Preparazione: 120 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g farina bianca tipo «00»
  • 4 uova
  • sale q.b.
  • 500 g Funghi di Borgotaro IGP
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino q.b.
  • Parmigiano-Reggiano DOP grattugiato q.b.
  • Olio extravergine di oliva di Brisighella DOP q.b.

Preparazione

Per la pasta
Setacciare la farina sulla spianatoia e fare la classica fontana. Rompere al centro le uova, aggiungere un pizzico di sale e sbattere le uova con una forchetta, incorporando man mano un po' di farina. Trascorso il tempo, riprendere l'impasto e allargarlo con il palmo delle mani sulla spianatoia leggermente infarinata,
ripiegandola più volte su se stessa e tagliatela a listarelle larghe circa 5 mm. Attenzione allo spessore della sfoglia, che non deve essere troppo sottile. Una volta tagliata la sfoglia, srotolare i rotolini ottenuti, stendere e lasciare asciugare su un vassoio infarinato.

Per il condimento
Fare imbiondire l'aglio in una padella con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unire i funghi tagliati a fettine sottili e fare cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Salate, insaporite con il peperoncino a pezzetti e fate saltare per un paio di minuti. Cuocere le taglioline in abbondante acqua bollente salata. Scolate bene al dente e fatele saltare per un minuto nella padella con i funghi, dopo averle spolverizzate con prezzemolo tritato. Portate in tavola e servite, aggiungendo il Parmigiano-Reggiano grattugiato.

Copyright © Emilia-Romagna Vini