Tagliatelle alla salsiccia, spinaci e Parmigiano-Reggiano

Livello di difficoltà: Medio - Preparazione: 120 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 700 g farina bianca tipo «00»
  • 7 uova
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva di Brisighella DOP
  • sale q.b.
  • 400 g salsiccia fresca
  • 150 g Parmigiano-Reggiano DOP a scaglie
  • 100 g foglioline di spinaci
  • 60 g Scalogno di Romagna Igp
  • ½ litro vino Sangiovese di Romagna Superiore Doc
  • 1 cucchiaio Olio extravergine di oliva di Brisighella Dop
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Disporre la farina a vulcano e aggiungere il sale e il cucchiaio di olio extravergine di oliva, sbattere le uova e incorporarle alla farina, lavorando molto bene la pasta con le mani in modo da ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare l’impasto per almeno 30 minuti al fresco e di seguito con il mattarello stendere una pasta fine e rugosa. Arrotolare la pasta e tagliare le tagliatelle, stenderle in vassoi di cartone e coprirli con la pellicola trasparente in modo che non si secchino.

Per la salsa
Tritare lo scalogno e con l’olio extravergine di oliva, rosolarlo bene, aggiungere la salsiccia fresca sgranata e rosolarla a fuoco vivace, bagnare il tutto con il vino e fare evaporare. Per gli spinaci, dopo averli ben lavati e asciugati, passarli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva, unirli alla salsiccia e
regolare di sale e pepe. Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolarle e condirle con la salsa di salsiccia e spinaci. Servire con sopra abbondanti scaglie di Parmigiano-Reggiano.
Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)

Copyright © Emilia-Romagna Vini