Passatelli all’uso di Romagna in salsa di Pancetta Piacentina

Livello di difficoltà: Facile - Preparazione: 200 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 350 g pane grattugiato
  • 350 g Parmigiano-Reggiano Dop grattugiato
  • 50 g farina bianca tipo «00»
  • 8 uova
  • buccia di limone q.b.
  • noce moscata q.b
  • 150 g Pancetta Piacentina DOP
  • 50 g zucchine
  • ½ cipolla rossa
  • Olio extravergine di oliva Colline di Romagna DOP q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Impastare tutti gli ingredienti (ovvero il pane grattugiato, il Parmigiano-Reggiano, le uova, la farina bianca tipo «00», la noce moscata e la buccia di limone) molto bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Una volta raggiunta la consistenza giusta, fare riposare per almeno 3 ore in frigorifero. Per la salsa, tagliare a julienne
la cipolla rossa e in una padella antiaderente farla appassire, quindi unire la Pancetta piacentina e spegnere il fuoco in modo che rimanga morbida. A parte, con un filo di olio extravergine di oliva, saltare le zucchine, precedentemente tagliate a mezzaluna, per alcuni minuti e unire il tutto. Con l’apposito attrezzo (simile allo schiacciapatate, ma con i buchi più grossi) fare i passatelli e cuocerli in acqua bollente salata, avendo molta cura di scolarli nel momento che risalgono a galla. Condirli con la salsa di Pancetta Piacentina e zucchine e servire con un filo di Olio extravergine di oliva Colline di Romagna a crudo.
Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)

Copyright © Emilia-Romagna Vini