Cappellacci al formaggio, burro e salvia

Livello di difficoltà: Medio - Preparazione: 120 min. - Dosi: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g farina bianca tipo «00»
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva di Brisighella Dop
  • sale q.b.
  • 400 g ricotta
  • 200 g Squacquerone di Romagna Dop
  • 50 g Parmigiano-Reggiano Dop grattugiato
  • pepe nero, sale q.b.
  • 150 g burro
  • Parmigiano-Reggiano Dop grattugiato q.b.
  • salvia q.b.

Preparazione

Sulla spianatoia ben pulita disporre la farina a fontana, aprire le uova al centro, unire l’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Impastare bene e fare riposare la pasta coperta in una pellicola per 30 minuti. In una ciotola preparare il ripieno con i formaggi, il sale ed il pepe. Tirare la pasta sottile, formare dei quadrati di circa 8 cm per lato, mettere al centro una noce di ripieno e chiudere dando la forma dei cappellacci. Cuocere i cappellacci in abbondante acqua bollente salata e saltare in padella con burro fuso e Parmigiano-Reggiano ai quali avremo aggiunto la salvia appena spento il fuoco.
Ricetta di: Chef Sergio Ferrarini e Chef Andrea Biondi (Associazione Professionale Cuochi Italiani)

Copyright © Emilia-Romagna Vini