Cantine

del territorio Forlivese

Balducci Alessandro

Forlì - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 1965. Ettari Vitati: 30. Vitigni principali: albana, sangiovese, bombino bianco, cagnina. Proprietario: Alessandro Balducci. Conduzione enologica: Enrico Bortolini. Bottiglie prodotte: 90.000. Tipo di viticoltura: convenzionale. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: su prenotazione. Sala degustazione: sì.

Balia di Zola

Modigliana - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 2004. Ettari Vitati: 4. Vitigni principali: sangiovese, albana. Proprietario: Eluci Veruska. Conduzione enologica: Claudio Fiore. Bottiglie prodotte: 30.000. Tipo di viticoltura: biologico ma non certificato. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: su prenotazione. Sala degustazione: sì.

Bissoni

Bertinoro - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 1988. Ettari Vitati: 5,5. Vitigni principali: sangiovese, albana. Proprietario: n.d.. Conduzione enologica: n.d. Bottiglie prodotte: n.d. Tipo di viticoltura: biologica. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: si, su prenotazione

Calonga

Castiglione - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 1977. Ettari Vitati: 10. Vitigni principali: sangiovese, albana, bombino bianco, cabernet sauvignon. Proprietario: Baravelli. Conduzione enologica: Fabrizio Moltard. Bottiglie prodotte: 50.000. Tipo di viticoltura: lotta integrata. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: sì. Sala degustazione: sì.

Campodelsole

Bertinoro - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 2003. Ettari Vitati: 75. Vitigni principali: sangiovese, bombino bianco, albana. Proprietario: Gabriele Isoldi. Conduzione enologica: Paolo Caciorgna, Luca Silvestri. Bottiglie prodotte: 700.000. Tipo di viticoltura: convenzionale. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: su prenotazione.

Cantina Casa Mora

Predappio - Forlì - Cesena

Casa Mora è un’azienda di piccole dimensioni acquistata negli anni ‘70 da Silvano Camporesi e gestita oggi dal figlio Paolo che, seguendo le orme padre, è riuscito ad ottenere un vino sangiovese tipico delle zone di Predappio. Proprietario: Paolo Camporesi. Bottiglie prodotte: 6000.

Casetta dei Frati

Modigliana - Forlì-Cesena

L’azienda si trova sulle colline marnose di Modigliana. Nel podere si trovano 8,5 ettari di terreni vitati rinnovati con nuovi vigneti, l’ultimo di sangiovese, ad alta densità d’impianto.

Celli

Bertinoro - Forlì-Cesena

Anno di fondazione: 1965. Ettari Vitati: 35. Vitigni principali: sangiovese, albana, bombino bianco, trebbiano. Proprietario: Mauro Sirri & Emanuele Casadei. Condu-zione enologica: Emanuele Casadei. Bottiglie prodotte: 300.000. Tipo di viticoltura: biologica. Vendita diretta: sì. Visita all’Azienda: su prenotazione. Sala degustazione: sì.

Chiara Condello

Fiumana di Predappio - Forlì-Cesena

L’idea di fare dei vini che portassero il mio nome nasce dalla consapevolezza di essere custode di una storia di viticoltura che nelle colline di Predappio è stata scritta e tramandata per centinaia di anni e dal mio desiderio di dare un’interpretazione un po’ rivoluzionaria a questa terra così unica, generosa e contesa. Di produrre un vino che esprimesse l’alto potenziale di queste vigne liberandolo da tutto ciò che c’è di superfluo, un Sangiovese che mi rispecchiasse e nel quale ritrovare e mettere in pratica le mie idee. Per farlo ho scelto un fazzoletto di terra ai confini del bosco, al centro della denominazione Predappio tra i 150 e i 300 metri di altitudine. Qui le viti affondano le proprie radici in un suolo povero, di matrice calcareo-argillosa e ricco di rocce tufaceo-arenarie di origine pliocenica chiamate Spungone. Qui 3 milioni di anni fa c’era il mare e da qui sono partita per produrre un vino che fosse la lettura di questa unicità.

Elementi da 1 a 10 di 45 - Pagina 1/5

Copyright © Emilia-Romagna Vini