Cantine

del territorio Bolognese

Bonfiglio

Monteveglio - Bologna

Dal 1948, la Bonfiglio vanta vini tipici Doc ottenuti da 20 ettari vitati fra Monteveglio e le colline di Oliveto, su terreni vocati fin dall’800 all’alta qualità. Punti fermi sono la lotta integrata e biologica, la bassa resa per ettaro e il rispetto della tradizione.

Botti

Monte San Pietro - Bologna

Azienda a conduzione familiare fondata nel 1973 dal padre dell’attuale proprietario, che la gestisce dal 1997. I 13 ettari vitati in zona collinare sono coltivati a pignoletto, sauvignon, barbera, merlot e cabernet sauvignon.

Cantina Bazzano

Bazzano - Bologna

Nata nel 1928 per iniziativa di 15 viticoltori della zona, oggi conta 340 soci con uve che vanno da Marzabotto fino alla pianura bolognese e modenese, per una produzione che offre una decina di vini Doc espressione del territorio.

Cantina Sociale di Argelato

Argelato - Bologna

Fondata nei primi anni ‘70, la cantina vinifica buona parte delle uve che vengono prodotte sul fiume Reno. La società lavora le uve che riceve dai 300 soci conferenti. I 300 ettari vitati si estendono in diversi comuni della provincia bolognese.

Cantone Sgarzi

Castel San Pietro Terme - Bologna

La famiglia Sgarzi coltiva la vite e produce vino da diverse generazioni a Castel San Pietro Terme. I primi riconoscimenti ufficiali dell’attività vitivinicola della famiglia Sgarzi risalgono al 1933 quando il nonno dell'attuale titolare, Luigi Sgarzi, aveva una piccola cantina che serviva, con botti e cavalli, le celebri osterie bolognesi. Alle Cantine Sgarzi da sempre si é cercato di valorizzare la genuinità, la continuità produttiva e la cultura del vino, nel rispetto della tradizione, non solo per promuovere il prodotto delle proprie vigne, bensì con l’intuizione vincente di distribuire nel mondo i migliori vini del nostro paese. É così che gradualmente, accanto alla produzione locale, si é sviluppata un’attività di esportazione che attualmente ha raggiunto una dimensione importante, con una rete di vendita in più di 80 paesi.

Cinti Floriano

San Lorenzo di Sasso Marconi - Bologna

Dal 1992 l’azienda opera nel settore vinicolo nel comune di Sasso Marconi. I 27 ettari vitati sono a Tignano, a Montechiaro e a San Lorenzo, dove si trova la cantina.

Corte d’Aibo

Monteveglio - Bologna

Da oltre 20 anni l’azienda si trova nel “Parco Storico dell’Abbazia”, dove pratica l’agricoltura biologica. Vinifica solo le uve dei suoi 17 ettari vitati nella moderna cantina aziendale.

Dalla Terra e Dal Mestiere - Vitevino

Oliveto-Valsamoggia - Bologna

Fondata nel 2011, l’azienda è seguita personalmente da Gianluca Allegro, ricercatore di Viticoltura presso l’Università di Bologna. Nei 1.1 ettari vitati vengono coltivati grechetto gentile, sauvignon balnc cabernet sauvignon e merlese da cui si producono vini di alta qualità.

Erioli

Bazzano - Bologna

Fondata nel 1933 dal bisnonno dell’attuale proprietaria, l’azienda si trova nel comune di Bazzano, sulla riva del torrente Samoggia. L’azienda produce vini pregiati da vitigni autoctoni attraverso metodologie artigianali che esaltano la tipicità varietale e il territorio.

Fedrizzi

Zola Pedrosa - Bologna

L’azienda, di recente fondazione, raccoglie a mano le proprie uve, vinificando in modo da far emergere i caratteri del vitigno e del territorio dei colli bolognesi.

Elementi da 1 a 10 di 35 - Pagina 1/4

Copyright © Emilia-Romagna Vini