Cantine

del territorio Bolognese

Fondo San Petronio

Monteveglio - Bologna

L’azienda a conduzione familiare coltiva su terreni provenienti da antiche argille plioceniche i vitigni pignoletto e barbera per vini di nicchia.

Gaggioli

Zola Predosa - Bologna

Dal 1972 l’azienda di famgilia si estende sulle colline bolognesi, dove dispone di 21 ettari vitati, pratica la lotta integrara e garantisce il controllo dell’intera filiera. Ha un agriturismo con un raffinato ristorante.

Gradizzolo

Monteveglio - Bologna

L’azienda, a conduzione familiare e fondata nel 1960, è situata sulle colline di Monteveglio, zona classica di produzione Doc. I vigneti coprono una superficie di 5 ettari di terreni posti su pendii ripidi e assolati. L’azienda produce anche confetture, olio, farine e prodotti dell’orto.

Il Monticino

Zola Predosa - Bologna

L’azienda della famiglia Morandi è nata 2000 sulle colline di Zola Predosa. Nello stesso anno sono stati ripristinati vecchi vigneti e reimpiantati nuovi vitigni, tra i quali si trovano pignoletto, chardonnay, barbera, cabernet sauvignon, merlot e malvasia.

Isola

Monte San Pietro - Bologna

Fondata nel 1898, questa piccola azienda a gestione familiare ancora oggi segue l’intero ciclo produttivo, dalla vigna alla cantina. Nei 12 ettari di vigneto applica tecniche non invasive per produrre vini Doc Colli Bolognesi nel rispetto del territorio.

La Collina

Castello di Serravalle - Valsamoggia - Bologna

Piccola azienda a conduzione prettamente famigliare situata in una frazione di Castello di Serravalle, a 450 m s.l.m.. I 2 ettari di vigneti sono collocati su un terreno ricco di limo, silicio e calcare.

La Mancina

Monteveglio - Bologna

L’azienda agricola La Mancina si trova a Montebudello, nel comprensorio dei vini “Colli Bolognesi Doc”. Fondata nel 1960 dalla famiglia Zanetti, l’azienda ha nel tempo accresciuto il suo prestigio. Nei 23 ettari vitati il vitigno prevalente è l’autoctono Pignoletto.

La Marmocchia

Castello di Serravalle - Bologna

Dal 1884, l’azienda agricola è in una suggestiva valle vicina al castello di Serravalle. Il proprietario e suo figlio coltivano 14 ettari nella zona della Doc Colli Bolognesi su pendii affacciati sulla valle del torrente Ghiaia. I vini sono commercializzati a livello locale e nazionale.

Lodi Corazza

Ponte Ronca di Zola Predosa - Bologna

L’azienda, fondata a fine anni ‘60 da Corrado Corazza e dalla moglie Maria Luisa Lodi, eredi di una lunga storia di viticoltori, trasforma le uve provenienti dai suoi 18 ettari vitati. Gli altri 42 ettari sono coltivati a seminativi.

Malcantone Guidotti

Monte San Pietro - Bologna

Ai piedi del monte Avezzano, l’azienda è vicino a una strada del vino e della seta risalente al 1250, in un territorio vocato alla viticoltura, su terreni argillosi con affioramenti sabbiosi.

Elementi da 11 a 20 di 35 - Pagina 2/4

Copyright © Emilia-Romagna Vini