Un’Ottima Annata. Tramonto DiVino, un successo lungo tre lustri

Un lungo brindisi di arrivederci al 2019 è il messaggio della tappa cervese di Tramonto DiVivo, l’ultima per quest’anno, che domenica 11 novembre ha animato ogni angolo delle Officine del Sale, raccontando un’Ottima annata per la promozione dell’enogastronomia di casa nostra.
Dieci infatti sono state le tappe per Tramonto DiVino 2018 che da luglio a novembre, ha portato i grandi vini e i prodotti Dop e Igp della regione su e giù per la via Emilia, nelle principali spiagge della riviera, nelle città e nei borghi d’arte emiliani.



Trecento le cantine rappresentate, oltre 1000 etichette degustate
, raccontate e abbinate dai sommelier di Ais a decine di prodotti regionali certificati.In degustazione: Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e Modena, Mortadella Bologna, Salumi Piacentini, Aceti Balsamici Tradizionali di Modena e Reggio, Piadina Romagnola, Patata di Bologna, Pesca e Nettarina di Romagna, Aglio di Voghiera, Squacquerone di Romagna, Pera dell’Emilia, Olio EVO di Brisighella, messi a disposizione dai relativi Consorzi di Tutela e spettacolarizzati grazie a un inedito format da chef e food blogger in decine di show cooking insieme ai prodotti delle Strade dei Vini e dei Sapori regionali e alle proposte gourmet del Gelato Museum Carpeggiani.


Coinvolti nelle tappe del tour oltre 5.000 gastronauti e winelover da tutta Italia e dall’estero, centinaia di sommelier, chef, professori e allievi delle scuole alberghiere regionali, autorità, giornalisti, blogger, comunicatori e addetti ai lavori del circuito Ho.re.ca. Cinquemila bottiglie aperte e degustate, altrettante guide al vino regionale distribuite, 50 ricette create dal pubblico e pubblicate su Via Emilia Wine&Food, la app del tour sempre a disposizione di gastronauti e winelover, una promozione capillare off e on line con oltre 400.000 contatti unici raggiunti via social network.


Nato nel 2004 da una collaborazione PrimaPagina-Ais Emilia e Romagna e partner pubblici, prima fra tutti l’Assessorato
all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna Regione, Tramonto DiVino, oggi grazie anche al sostegno di Enoteca Regionale, Apt Servizi e UnionCamere, ha moltiplicato i suoi appuntamenti portando in tour i prodotti certificati dell’Emilia Romagna, oltre alle eccellenze enologiche della Regione. Anche nel 2018 Tramonto DiVino si è abbinato alla guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare, all’App Via Emilia Wine & Food, a un contest fotografico su Instagram e alla raccolta di ricette on-line poi pubblicate sull’app, esplodendo in rete i vini e i prodotti Dop e Igp dell’Emilia Romagna con migliaia di download e di scatti.

Maurizio Magni
Giornalista e sommelier è responsabile della guida Emilia Romagna da Bere. A tavola e nella vita è sostenitore del libero arbitrio e del paradosso francese.
magni@agenziaprimapagina.it

Copyright © Emilia-Romagna Vini